Faccio riferimento a questo articolo molto interessante, che ho ricevuto per fare una mia riflessione rispetto al titolo di questo post. 

Si potrebbe dire molto sul termine “lentamente” ma io mi fermo solo su due aspetti che penso fondamentali.

Il tempo per poter andare lentamente, e questo è un paradosso, come si fa ad avere tempo per andare lentamente, quando il tempo lo utilizziamo solo per andare più veloci e per fare più cose?

La fermezza per poter andare più lentamente, e qui altro paradosso, noi corriamo perchè siamo instabili, perchè cerchiamo la fermezza, ma purtroppo non lentamente.

Lo Yoga e le sua Asana vivono solo su di questo, avere tempo per cercare la fermezza…ma molto lentamente. E chi meglio della targaruga…

Aspetto un vostro pensiero

namaste