QUANDO: dal 17 al 23 maggio dalle 7 alle 7.30
Le lezioni saranno disponibili per 7 giorni sulla app SportClubby

CONTRIBUTO: 50 € il pacchetto + tessera associativa annuale per i non iscritti

DOVE PRENOTARE:
su SportClubby

ALTRE INFO:
Bruna 388 4077478
Fanny 351 9378711
segreteria@anatomyoga.it

 

LE 7 MERAVIGLIE DELLA RESPIRAZIONE

7 mattine alle ore 7 impariamo l’importanza del Pranayama

“Quando il respiro è affannoso anche la mente è instabile. Ma quando il respiro si calma anche la mente lo fa, e lo yogi raggiunge lunga vita. Pertanto, si deve imparare a controllare il respiro.”

Hatha Yoga Pradipika

 Nella pratica dello yoga il respiro è il principale mezzo di scambio tra l’ambiente esterno e noi stessi. L’inspirazione corrisponde alla gioia, alla luce, al sorriso; l’espirazione corrisponde alla malinconia, al buio, al vuoto. Ogni volta che inspiriamo lasciamo entrare una parte dell’universo ed ogni volta che espiriamo cediamo una parte di noi stessi all’universo.

Dal momento della nascita, il nostro respiro è soggetto a continue modificazioni indotte da necessità fisiologiche o di natura emotiva.

E noi, quanto sappiamo respirare? Quanto siamo consapevoli del nostro respiro?

Il Pranayama è l’arte yogica di controllare il respiro: riequilibra l’energia sottile mentre calma e focalizza corpo e mente.

È questo il tema del secondo ciclo di incontri di AnatomYoga “LE 7 MERAVIGLIE”, dedicato alla RESPIRAZIONE: lezioni live online di 30 minuti dalle 7.00 alle 7.30, da fare comodamente in un angolo della propria casa, di prima mattina, senza disturbare nessuno.

Si tratta di pratiche semplici ma molto efficaci, da fare preferibilmente a stomaco vuoto, perché sono finalizzate alla conoscenza del respiro nelle sue espressioni, attraverso il corpo, in statica e in dinamica.

MEZZ’ORA OGNI MATTINA PER UNA SETTIMANA

Ecco il programma:

  • Cosa vuol dire respirare e come respiriamo
  • Con intenzione o senza intenzione?
  • Come porre attenzione al respiro
  • Il qui e ora desha e il tempo kala
  • Respirazione fisiologica o energetica?
  • Ogni giorno un pranayama